menu1


 :[ Zelda: La Genesi
 :[ T. Legend of Zelda
 :[ Zelda II: T.a.o.l.
 :[ A Link To The Past
 :[ Link's Awakening
 :[ Ocarina of Time
 :[ Majora's Mask
 :[ Oracles (OoS/OoA)
 :[ Four Swords
 :[ The Wind Waker

 :[ Four Swords +

 
 :[ La Storia
 
:[ La Leggenda
 
:[ La Triforza
 
:[ Camei
 
:[ TimeLine

 
 :[ Teoria del TimeLine
 
:[ Special Zelda I & II
 
:[ Special OoT
 
:[ Special MM
 
:[ Special Oracoli
 
:[ Shigeru Miyamoto
 
:[ Zelda 100%
 
:[ OoT: Diario di Link
 
:[ Collector's Edition
 
:[ Speciale Fumetti
 
:[ Zelda Song

 :[ E3 2004

 
 
:[ BS-Zelda
 
:[ L.A. DX
 
:[ Master Quest (Ura)
 
:[ Game & Watch
 
:[ Zelda Philips CDI
 
:[ Hype: figlio di zelda

 
 :[ Epona Legend

 

 

 




 

- THE LEGEND OF ZELDA:  FOUR  SWORDS  PLUS -


-----------------------------------------------------------------------------------
-----------------------------------------------------------------------------------

Finalmente ci siamo, Zelda Four Sword Plus è uscito in jappalandia, e noi recensiamo quella versione! (considerate queste parole come un’anteprima per la versione europea, noi siamo italiani e recensiamo la versione pal, se eravamo giapponesi facevamo le foto :) )
Si era partiti con due giochi separati, 4 sword e Tetra’s Traker, e si è giunti alla meta con un unico gioco: The legend of Zelda: Four sword Plus.
Perché il plus? A differenza della sua controparte su Gba, la versione su cubo presenta una versione vitaminizzata e migliorata del suddetto gioco.
Adesso andiamo nei dettagli: Il gioco (o meglio la raccolta di giochi) si divide in 3 giochi completi, prevalentemente orientati verso il multiplayer: Hyrule Adventure, Navi’s traker, e Shadow Battle.

 

Hyrule adventure: [ovverosia: Usa la forza, Link (silvia, i’m your father)]

A parte la seconda frase, inserita per citazionismo, la forza scorre possente in questo gioco.. ma ne parliamo dopo!
Innanzitutto: cosa è Hyrule adventure?
Risposta: è il cuore del gioco, la controparte vitaminizzata e iperpotenziata del gioco Four Sword per Gba, ossia, detto in parole povere, solidarietà e colpi bassi nella terra di hyrule tra quattro amici. La storia si svolge qualche era dopo il succitato Four sword (fs d’ora in poi) per gba, Vaati per qualche motivo si libera, entra in gioco anche un Dark Link, mentre l’elfetto protagonista si scinde in 4 per mazzuolar meglio i nemici!
Ma allora, a parte un “nuovo” nemico, è uguale alla versione portatile?
No, qui infatti casca l’asino (ahi), stavolta possiamo comandare in singolo anche tutti i 4 Link, senza dover fare affidamento ad eventuali amici, obbligatoriamente muniti di Gba.

 

Adesso andiamo con calma e svisceriamo per filo e per segno questo nuovo FS.
Il gioco si divide, come l’originale, in livelli, si può accedere al livello successivo solo dopo aver completato il precedente, rendendo l’approccio al gioco molto lineare, anche se molto comodo per il multiplayer, non obbligando quindi gli amici a pernottare a casa nostra per completare il gioco.
I livelli ricordano molto la Hyrule di Link to the past, a parte qualche piccola differenza. Adesso andiamo sul gameplay: a cosa serve il gba, citato in precedenza? Semplice: il gioco in multi è obbligatoriamente con gba, il perché è presto detto: per evitare lo split screen, quando un giocatore va negli interni (succede la medesima cosa anche in singolo,in questo caso verrà visualizzato sulla tv) sullo schermo del gba apparirà la schermata “coperta” del giocatore, in modo da essere invisibile agli altri.
Può succedere che, per un motivo o per un altro, non disponiate di amici o di gba, la soluzione c’è, ed è il gioco in singolo!  Nel single player comanderemo ben 4 (!) Link, da usare in formazione (ne abbiamo ben quattro a nostra disposizione) o “sciolti”, per enigmi in cui i vari elfi devono stare in posizioni separate ( e ciò ricorda i novelli enigmi di Mario & Luigi superstar Saga).
Ed è tutto qui? No, c’è dell’altro!
Avevo parlato di una certa “forza” all’inizio del gioco, vero? Bene,avete di certo fatto caso, negli screenshot, a dei triangolino colorati che assomigliano alle rupie... non lo sono!!! Quei triangolini sono la “forza”... e servono ad una ragione molto semplice: le camere dei boss sono sigillate da campi di forza ( un po’ come il castello di Hyrule in LTTP prima di trovare la master sword), e l’unico modo per poter infrangerli è dato dalla raccolta della forza... Nel sottoschermo dello status troveremo una spada che va via “riempiendosi”... quando la spada sarà colma, ossia quando avremo raccolto abbastanza forza, potremo far visita al boss e riempirlo di mazzate!

 

Adesso andiamo nella sezione “mazzate e affini”, e diamo un’occhiata alle mosse e all’armamentario disponibile:
Abbiamo la nostra fida spada, con la quale possiamo effettuare:attacco (alla LTTP), attacco caricato, con e senza girandola, attacco dall’alto (alla smash bros, o alla AoL, come preferite :D ), e salto con attacco (come OOT); poi abbiamo le bombe,(con le quali si può incendiare l’erba con reazione a catena);l’arco, potente arma d’attacco a distanza; la pala;il martello;la torcia (bassa potenza di “fuoco”); la fionda, media arma d’attacco a distanza; il boomerang; la piuma di roc, per saltare; gli stivali di pegaso, per correre veloci; e la bacchetta del fuoco, con un’alta potenza di “fuoco”! A proposito di combattimenti, sapete che la quantità di nemici è impressionante?
No? Ora lo sapete!! (si parla di un qualcosa come 25 soldati in uno schermo, in una lotta all’ultimo sangue!!) Abbiamo finito? Non ancora!
C’è ancora la sezione “Hans uomotalpa”, ossia grafica ed affini!
La grafica è, se non sui 128 bit, sui 64 abbondanti, gli effetti speciali si sprecando, quali nuvolette prodotte dai nemici morenti (a là wind waker), riflessi sull’acqua, arcobaleni, effetti di pioggia, ecc... I colori sono sui toni “pennellati”, con righe all’alternanza tra chiari e scuri dello stesso colore, molto naif, ma c’è il rovescio della medaglia, ovvero i bitmap, o per meglio dire, i loro “contorni”... Sono esattamente gli stessi del pur bellissimo ALTTP, ovviamente ricolorati, ma quelli sono! Certo, elementi nuovi ci sono eccome, ma c’è sempre quell’elemento che ricorda il passato... diciamo non un difetto, ma una cattiva nota che si poteva evitare:
Su gba non aspettatevi la super grafica... la portata del cavo link quella è, non vi aspettate miracoli, ma una grafica gradevole ed adeguata..
Le musiche sono sempre quelle, niente da aggiungere, non arriveremo ai livelli dell’overworld Theme modificato sentito nei filmati di Wind Waker (perché non l’hanno aggiunto nel gioco???), ma fanno la loro figura!
Un’ultima cosa, nel corso del gioco troveremo delle sezioni sviluppate inverticale, con nuove idee di gameplay (detto questo per dovere di cronaca).
Beh, per questo gioco spero di aver detto tutto, passiamo ai successivi!

 

Navi’s Traker:

Quello che prima doveva essere un gioco a parte, viene incorporato alla Zelda
Compilation, andando a diventare un party game un po’ più dispendioso dei suoi “colleghi”... Per giocare, infatti, sono necessari dagli 1 ai 4 giocatori, ognuno dotato di Gba e di cavetto di connessione!
Lo scopo del gioco è semplice: una caccia al tesoro con i vari Link, con un navigatore telecronista dotata di mappa che farà presenza fissa sullo schermo
della tv, mentre su Gba i vari giocatori seguiranno l’azione di gioco.. la grafica che ne viene fuori è un 32 bit non molto pompato (causa trasmissione limitata del cavetto), ma gradevole ed efficace...
A seconda di come stia procedendo nel gioco (bene o maluccio), il navigatore darà sei consigli esclusivi sullo schermo del gba, così da non far sorgere barriere insormontabili con chi è più avanti, e in modo da garantire il divertimento. I navigatori sono quattro,troveremo Dazel, Arraffaele, Re Drakar, e Sue-Belle (la ragazza col vaso). Potendo esprimere un commento, credo che la Nintendo abbia fatto una mossa azzeccata ad includere questo gioco in FS+, non so in quanti l’avrebbero acquistato singolarmente.

 

Shadow battle:

Premettendo che la grafica è identica a quella di Hyrule adventure, è l’unico gioco dove il numero di giocatori sono 2+, tutti dotati di gba...
Lo spirito del gioco è questo: menarsele di santa ragione, utilizzando ogni trucchetto possibile! Ad esempio: un giocatore entra in una grotta, trova una gallina, la inizia a colpire e i suoi “nemici” sullo schermo saranno bersagliati da uno sciame di galline inferocite!! Su schermo sarà visualizzata una classifica in tempo reale dei vari Link...

 

Autore: [Onilink]

 


  menu2


  
::[ Vai... ]::  

    
Admin ]: 
Disclaimer ]: 
Archivio News ]: 
Segnalazioni Errori ]: 
Chi Siamo ]: 
Guida al Sito ]: 
Lo Staff ]: 
Collabora con noi ]: 
Ringraziamenti ]: 
Scambio Banner ]: 

  
Forum ]: 
Chat Room ]: 
Newsletter ZM.it ]: 
Zelda Tag Board ]: 
Siti Affiliati ]: 
ToP Links ]: 
F.a.q. ]: 

  
T. Legend of Zelda ]: 
A Link To The Past ]: 
Link's Awakening ]: 
Ocarina of Time ]: 
OoT: Master Quest ]: 
Majora's Mask ]: 
Oracles (OoS/OoA) ]: 
Four Swords ]: 
The Wind Waker ]: 

  
---------           ]: 

  
Disegni ]: 
Creazioni Grafiche ]: 
Poesie & Racconti ]: 

  
Immagini ]: 
Wallpapers ]: 
Skin Winamp ]: 
Video ]: 
Emulatori ]: 
Musiche ]: 
Covers ]: 
Altro... ]: 

  
Serie TV ]: 
Colonne Sonore ]: 
Manuale Tww & OoT ]: 
Manga di Zelda ]: 
Action Figures ]: 
Gadgets ]: 

  
---------           ]: